Indirizzo: Via Giovanni Pascoli, n° 1     Telefono: 0565.99002     Fax: 0565.904321     Email: comunemarcianamarina@postacert.toscana.it     P.IVA: 00179550496

LUCE A LED A MARCIANA MARINA. RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PER IL PAESE

News, Urbanistica    0 Commenti     19/06/2023

E’ stato completato lo scorso week end l’intervento di manutenzione straordinaria della pubblica illuminazione del comune di Marciana Marina.

Con un investimento di circa 200.000 euro, il comune marinese ha potuto dar seguito al progetto di sostituzione delle fonti di luce originariamente esistenti, con un nuovo impianto a led lungo tutto il lungomare dell’antico borgo, da piazza della Vittoria sino alla Diga Foranea ed in altri punti strategici del paese, contribuendo a quel percorso di transizione energetica in atto nel territorio comunale e fra i più importanti obiettivi che l’amministrazione intende perseguire.

“E’ stato un intervento necessario e fortemente voluto da quest’amministrazione” – spiega il Vicesindaco e Assessore ai Lavori pubblici Donatella Martorella – Un intervento articolato in vari step che siamo riusciti a portare a completamento proprio in questi giorni e che ha preso il via con la totale sostituzione dei lampioni nella parte storica fronte mare del Cotone fino al Moletto del Pesce. Il lavoro è proseguito con la sostituzione delle lanterne ormai all’interno dell’area dei giardini e di tutto il lungomare. Nuova luce anche alla Diga Foranea che fino ad oggi risultava scarsamente illuminata ed è stata implementata anche l’illuminazione di via Nello Bonanno con l’installazione di tre nuovi lampioni adiacenti l’area parcheggio. Il completamento di questa prima parte di interventi vedrà anche il ripristino della linea di via Max Bonanno e della linea di Località La Tezia”.

“L’intervento – commenta il consigliere delegato Francesco Giano – ha interessato più di 1050 punti luce, oggi tutti interamente a led, con un complessivo lavoro di efficientamento energetico, adeguamento e riqualificazione del paese che oggi si presenta sicuramente più illuminato…ma anche più green”.

Torna all'inizio dei contenuti