Indirizzo: Via Giovanni Pascoli, n° 1     Telefono: 0565.99002     Fax: 0565.904321     Email: comunemarcianamarina@postacert.toscana.it     P.IVA: 00179550496

Resto al Sud

In evidenza, News, Senza categoria    0 Commenti     3/12/2021

È attiva la misura RESTO AL SUD (l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali), estesa alle isole minori toscane (comuni di Campo nell’Elba, Capoliveri, Capraia, Giglio, Marciana, Marciana Marina, Porto Azzurro, Portoferraio, Rio).

L’incentivo è destinato a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 55 anni.
Sono finanziabili:

  • attività produttive nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura
  • fornitura di servizi alle imprese e alle persone
  • turismo
  • commercio
  • attività libero professionali (sia in forma individuale che societaria)

Sono escluse le attività agricole.

Spese ammissibili:

  • ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili (massimo 30% del programma di spesa)
  • macchinari, impianti e attrezzature nuovi
  • programmi informatici e servizi per le tecnologie, l’informazione e la telecomunicazione
  • spese di gestione (materie prime, materiali di consumo, utenze, canoni di locazione, canoni di leasing, garanzie assicurative) – massimo 20% del programma di spesa

Non sono ammissibili le spese di progettazione e promozionali, le spese per le consulenze e per il personale dipendente.

La misura copre fino al 100% delle spese, con un finanziamento massimo di 50.000 € per ogni richiedente, che può arrivare fino a 200.000 € nel caso di società composte da quattro soci. Per le sole imprese esercitate in forma individuale, con un solo soggetto proponente, il finanziamento massimo è pari a 60.000 €.

A supporto del fabbisogno di circolante, è previsto un ulteriore contributo a fondo perduto: 15.000 € per le ditte individuali e le attività professionali svolte in forma individuale; fino a un massimo di 40.000 € per le società.

L’agevolazione è composta: 50% di contributo a fondo perduto; 50% di finanziamento bancario garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi sono interamente a carico di Invitalia.

I fondi disponibili ammontano a 1 miliardo e 250 milioni di €.

La presentazione della domanda è a sportello.

Per maggiori info >

Torna all'inizio dei contenuti