Sei qui: Home

ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Venerdì 28 Agosto 2015

 

Il Comune di Marciana Marina informa le famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado di Marciana Marina, che le iscrizioni al Servizio Refezione ed al Servizio di Trasporto Scolastico (quest’ultimo solo per gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado) per l’A.S. 2015/2016 dovranno essere presentate all’Ufficio Servizi Scolastici e Sociali del Comune di Marciana Marina, improrogabilmente entro il 21/09/2015.

La modulistica potrà essere ritirata direttamente presso l’Ufficio in intestazione tutti i giorni, dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 12,00, oppure scaricata direttamente dal sito del Comune di Marciana Marina, www.comune.marcianamarina.li.it.

 

U.O. SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI

 

 

 

modulo_iscrizione_servizi_scolastici_2015_2016.docx

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 03 Settembre 2015 10:22 )
 

ALLERTA METEO ARANCIONE

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Venerdì 04 Settembre 2015

Valido dalle ore 22.00 di Venerdì, 04 Settembre 2015 alle ore 18.00 di Sabato, 05 Settembre 2015
TEMPORALI: a partire dalla serata di oggi, venerdì, e per tutta la mattina di domani, sabato, possibili forti temporali sul sud della regione che potranno risultare anche persistenti e accompagnati da intense precipitazioni con accumuli molto elevati in poche ore, oltre che elevato numero di fulminazioni, forti colpi di vento e grandinate.
CONSIDERATO che sono state messe in atto le misure e le azioni volte al contrasto degli effetti di tale situazione di maltempo, al contenimento di eventuali danni e alla gestione di ipotizzabili interventi emergenziali;
RILEVATO che personale tecnico dell'Intercomunale di Protezione Civile Elba Occidentale svolge attività costante di monitoraggio dell’evoluzione dei fenomeni atmosferici con particolare riguardo alla capacità ricettiva dei corsi d’acqua e del sistema di defluizione fognario;
RILEVATO altresì che, pur in presenza di tali considerazioni, sia opportuno avvisare la cittadinanza circa possibili rischi o pericoli derivanti dalla suddetta condizione di avversità metereologica;
INVITANO
tutta la popolazione, ed in particolare i cittadini dimoranti nelle zone già in passato oggetto di allagamenti e/o esondazioni e/o mareggiate tutte le aree costiere presenti nei centri abitati comunali , per tutto il periodo della presente allerta e al verificarsi di temporali di elevata intensità, importanti rovesci di pioggia e/o mareggiate, a mantenere la calma e a seguire le seguenti norme di comportamento, adottando tutte le possibili misure di autoprotezione: sistemare e fissare tutti gli oggetti posti nelle aree aperte sensibili agli effetti del vento e suscettibili d’essere danneggiati e in grado di poter potenzialmente ostruire vie/passaggi o il regolare deflusso delle acque; mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili, solo se permangono le normali condizioni di sicurezza; porre delle paratie a protezione dei locali situati al piano strada e chiudere o bloccare le porte di cantine e seminterrati; porre al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle aree più a rischio come parcheggi zona mare e non ed in genere in prossimità degli argini dei fossi di maggiore portata; evitare di transitare nei pressi di aree già sottoposte a allagamento/esondazione, frane e smottamenti di terreno; evitare l’uso dell’automobile se non in caso di necessità e rimanere preferibilmente in casa. Si invitano, altresì, tutti i proprietari di imbarcazioni ad evitarne l’uso e porre in essere tutte le operazioni necessarie per la messa in sicurezza delle stesse, riservando per i piccoli natanti, se utile, gli arenili demaniali.
DESCRIZIONE DEGLI SCENARI DI EVENTO PREVISTI
Criticità Arancione: Sono previsti fenomeni molto intensi, pericolosi per l’incolumità delle persone, con danni sui beni a carattere diffuso.
A causa delle forti ed improvvise precipitazioni possibilità di fenomeni diffusi di instabilità di versante, localmente anche profonda, in contesti geologici particolarmente critici nonché grave; di frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; possibilità di significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, e di aperture di voragini per fenomeni di erosione; possibilità di improvvisi innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti, etc.). Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli posti a pian terreno lungo vie potenzialmente interessate da deflussi idrici e danni e allagamenti a singoli edifici o centri abitati, infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali esposti ai suddetti fenomeni; possibili interruzioni della rete stradale e/o ferroviaria in prossimità di impluvi e a valle di frane e colate di detrito in zone depresse in prossimità del reticolo idrografico; possibili danni alle opere di contenimento, regimazione e attraversamento dei corsi d'acqua; possibili danni a infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali situati in aree inondabili; possibili criticità connesse a cadute massi in più grave; punti del territorio.
A causa delle violente raffiche di vento o delle eventuali trombe d’aria possibilità di danni agli edifici e alle strutture provvisorie con trasporto di materiale, rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali, segnaletica e impalcature con conseguenti effetti sulla viabilità e sulle reti aeree di comunicazione e di distribuzione di servizi (in particolare telefonia, elettricità).
A causa delle grandinate danni alle colture agricole, alle coperture di edifici e agli automezzi.
A causa delle fulminazioni possibile innesco di incendi e lesioni da fulminazione.
PER SEGNALAZIONI O EMERGENZE CONTATTARE IL NUMERO VERDE 800 432130
Dalla Sede dell’intercomunale di Protezione Civile,
lì 04 Settembre 2015
f.to Lorenzo Lambardi Sindaco
f.to Anna Bulgaresi Sindaco
f.to Andrea Ciumei Sindaco

 


 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 04 Settembre 2015 11:47 )
 

IL REFERENDUM ABROGATIVO DI TUTTA LA LEGGE SCUOLA N. 107/2015.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Giovedì 30 Luglio 2015

E’ POSSIBILE C/O L’UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI DAL LUNEDI’ AL VENERDI’, DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 11.00, FIRMARE PER IL REFERENDUM ABROGATIVO DI TUTTA LA LEGGE SCUOLA N. 107/2015 – SCADENZA 26 SETTEMBRE 2015.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 03 Settembre 2015 10:22 )
 

SUPPORTO ALLA GESTIONE DELL’IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’ E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. AVVISO.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Giovedì 30 Luglio 2015
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 30 Luglio 2015 09:10 )
 
Pagina 1 di 5
deutsche porno porno gratis